Il piano Marshall dell’edilizia varato dal Dl Rilancio potrebbe generare un volume d’affari da 6miliardi di euro per mettere in sicurezza, anche in Irpinia, decine di migliaia di edifici pre-Sisma. Altri 3,5miliardi, invece, servirebbero a rendere le case più sostenibili accrescendone il valore commerciale e migliorando la qualità della vita di chi le abita. Un’occasione da non farsi sfuggire.

Leggi: http://www.orticalab.it/L-Irpinia-dei-60-mila-edifici